Un Meridionale in Inghilterra

lunedì, agosto 21, 2006

Un quarto di secolo fa ebbi a nascere in quel di Trani. Anche io, come tutti i bambini, sono stato portato dalla cicogna, che mi lasciò, avvolto in un candido lenzuolo bianco, sul comignolo di casa. Logicamente sul tetto i miei genitori non mi potevano vedere e rimasi lassù per tre giorni. A darmi il benvenuto nel mondo, come sempre, fu un bel piccione che mi cagò addosso senza ritegno, seguito a ruota dal gabbiano. Il secondo giorno fui colpito da un fulmine, sfortunatamente non divenni un super eroe, ma capii che certe cose succedono solo nei film. Il terzo giorno mio padre uscendo di casa guardò in alto e finalemente si accorse della mia presenza. Tornò in casa e chiamò mia madre, che iniziò a lamentarsi per il ritardo con il quale il corriere mi aveva consegnato. Mio padre prese una scala e mi portò in casa. La mia prima parola non fu mamma, ma "di lusso". Appena iniziai a parlare non smisi più, chi mi conosce ne sa qualcosa. Da quando ho scoperto l'esistenza del calzino, non me ne sono più staccato, se potessi li userei anche al mare.
Quando divenni più grande mio padre mi consegno la mitica tessera dei viaggi illimitati delle ferrovie dello Stato, con la quale potevo viaggiare illimitatamente sul territorio italiano e volendo anche all'estero. Dico potevo perchè oggi, purtroppo, la tessera scade e questa volta per sempre. Che tristezza, non ho potuto nemmeno farmi l'ultimo giro sulle FS, visto che sono qui a Torquay. Mi mancherà non pagare il treno!

11 Comments:

  • Auguri... evviva i calzini con i sandali, che fanno tanto turista ; )
    Buona torta al pistacchio!

    By Blogger Baebs, at 4:01 PM  

  • tanti auguri a te tanti auguri a te tanti auguri a te dai il regalo te l'ho fatto l'inter ha vinto lo scudetto.

    By Blogger andrea, at 5:35 PM  

  • Se pensi, con questo, di essere diventato adulto...

    Tanti, tanti, tanti auguri
    Remy

    By Blogger gli scribacchini, at 5:46 PM  

  • Perchè ti lamenti, la cacca degli uccelli non porta fortuna?

    Tanti auguri Gab!

    By Anonymous Frank, at 5:58 PM  

  • Tanti auguri!

    By Blogger Eulinx, at 8:15 PM  

  • Un grazie e un abbraccio collettivo!

    By Blogger Gab, at 10:44 PM  

  • So che fai il compleanno. auguri!!! Anche se in ritardo, sob

    By Anonymous lizzy, at 10:10 AM  

  • Gab, ti svelerò un segreto... In reatà nessuno guarda mai la data di scadenza della tessera! Difatti il mio ragazzo continua a scroccare viaggi alle FS, che ingiustizia!!

    Comunque tanti auguri!!

    By Blogger Sayuri, at 1:17 PM  

  • ..sai che la storia me la immaginavo più o meno così! Auguri di nuovo..io cmq ogni tanto proverei a vedere se qualche super potere si fosse sviluppato nel frattempo ..non si sa mai

    By Blogger PiB, at 10:57 PM  

  • Ciao Gab! Grazie per aver condiviso con noi la storia della tua prima infanzia...^_^
    OT: L'hai mai vista la serie TV di John Cleese intitolata Fawlty Towers? Se non ricordo male e' ambientata nella tua citta' e fa morire dal ridere, questo me lo ricordo benissimo!

    By Anonymous dearwanda, at 9:59 AM  

  • Per Lizzy: Grazie mille, è il pensiero quello che conta no? :)
    Per Sayuri: Beh, ci credo! Anche a me nessuno l'ho mai controllato. Rimane comunque la tristezza per il fatto che il biglietto ormai è andato.
    Per Pib: Beh è un centesimo della mia vita, ma serve a conoscermi un pò meglio, che ne pensi?
    Purtroppo super poteri ancora non se ne vedono!
    Per Dearwanda: Non ho mai visto questa serie, ma la mia padrona di casa me ne ha parlato. Vedrò di vederla:)

    By Blogger Gab, at 4:55 PM  

Posta un commento

<< Home