Un Meridionale in Inghilterra

martedì, ottobre 31, 2006

Si discuteva tempo fa sul perchè i ragazzi (intendo di sesso maschile) hanno, specie nel periodo adolescenziale, questa mania quasi compulsiva di disegnare "cazzetti" sui diari, sui vetri delle macchine impolverate, sui muri, praticamente ovunque. Ricordo una volta, quando andavo a scuola, che entrando in classe alla prima ora trovammo le pareti piene di questi "cazzi" di tutte le forme e dimensioni e il professore di religione ci costrinse a cancellarli con la gomma uno per uno. Logicamente non abbiamo trovato una risposta che spiegasse questa forma d'arte tribale. Ho cercato di capire se anche i ragazzi inglesi facessero lo stesso, ma, a quanto sembra, non vi è traccia di questo rito...chissà...

12 Comments:

  • bauahabahahahhahhaha...

    gabriele! quanti ricordi...
    i cazzetti sui diari, sui muri; di ogni misura, di ogni colore, di ogni "razza"..

    se non sbaglio te ne ho disegnati qualcuno sul quaderno che utilizzavi per scrivere le rime...

    hauahbaabauahuauahaha...

    questa si che E' arte!!!!!!!!!!!

    ciao cumbà!"!!!!!!!!!!!

    By Blogger Mr. Palonsky, at 11:57 PM  

  • P.S.

    tra l'altro, tu ogni tnto, quando cazzeggiamo in Msn me ne sbombardi un bel pò...

    bravo! così ti voglio!!!!!!!!!!!!

    ahhaahahahaaha

    ciao...

    By Blogger Mr. Palonsky, at 11:59 PM  

  • Nooo, davvero è una cosa solo italiana?!
    Okkavolo, chissà perchè solo gli italiani hanno questa mania... Tra l'altro, non sono solo adolescenti a disegnare i cazzetti; Infatti ho visto anche uomini adulti farlo...

    Comunque, forse andrò un pò fuori tema, ma ricordo che c'è un paragrafetto nel Giovane Holden dove il protagonista si lamenta del fatto che trova la parola "dick", se non sbaglio, scritta dappertutto, e ha paura di trovarsela scritta anche sulla sua tomba ^____^
    Okkei, quì si parla di una parola e non di disegni, però almeno possiamo pensare di non essere l'unico popolo ad avere strane manie... ^.~

    By Blogger Sayuri, at 3:09 PM  

  • mi ricordo anch'io quella 'pinga' enorme sul muro e una decina di scemi che si prodigavano per farla sparire..secondo me si intravede ancora!!! baci baci rossella

    By Anonymous Anonimo, at 10:57 AM  

  • A dire il vero quando andavo a scuola io in Inghilterra questo tipo di arte appariva eccome sui muri e sui banchi! Forse ero capitata in una scuola anomala! :)

    By Anonymous Eulinx, at 8:04 AM  

  • da quando un certo ruba galline ti di cui non faccio il nome ti ha fregato la bomboletta nera ed è andato in giro per trani a fare disegni di pinghe dovunque tu sei rimasto traumatizzato....:)

    By Blogger andrea, at 10:45 AM  

  • Per Palonsky: Compà, ma secondo te mi dimentico di tutte le pinghe artistiche che hai disegnato sui miei quaderni.
    Quelli su msn sono delle cicche però...ammettilo;)
    Alla prossima
    Per Sayuri: Io lavoro in un college e ti posso assicurare che ho fatto ricerche accurate, ma di "cazzi" nennemo l'ombra. Cmq cercherò ancora, mi sembra strano che qui non usino disegnarli
    Ciao
    Per Rossella: Sono contento di vederti da queste parti. Baci alla prossima

    By Blogger Gab, at 8:37 PM  

  • Una volta i miei compagni di classe hanno disegnato (sulla lavagna) un albero a forma di cazzo, con i rami a forma di cazzo, foglie e/o frutti a forma di tanti piccoli cazzetti...arriva il prof. di italiano/latino, lo guarda, si gira verso la classe e sorride con il suo solito sorriso da ebete...sicuramente li faceva anche lui.

    In Inghilterra confermo: ci sono stata parecchio (molto a Londra, ma un po' ovunque) e non li ho visti; non ho fatto caso in altri paesi, ma in effetti mi sembra di no...tra un po' torno in Francia, ci faro' attenzione.

    'Sta cosa cmq me la sono chiesta spesso anche io, come pure perche' i maschietti da piccoli sono cattivissimi con gli animali...istinto primordiale? :)))

    By Blogger Elisa, at 11:40 PM  

  • pensa che da ragazzino, vedendo certe cose che più che cazzetti erano mortadelle giganti nei bagni della scuola, pensavo di essere anormale e microdotato! :|

    By Anonymous Duss, at 6:25 AM  

  • sono daccordo! Arte rupestre!! essere retrò è sempre di moda!
    se non passi a sbirciare nel mio blog mi offendo sai? almeno un commento potevi lasciarlo!troppo lavoro eh! :)

    By Blogger Anna, at 10:28 AM  

  • oh surno...metti tra i link tuoi l'altro mio blog..eh?
    grazie!

    By Blogger Mr. Palonsky, at 8:56 PM  

  • mio personale parere, in Inghilterra, paese per lo più protestante hanno un po' meno tabù rispetto al sesso, vedi infatti che i preti si possono sposare, mentre in Italia cosa deve fare un povero adolescente con gli ormoni a palla e tutta la società che gli dice che il sesso è male, è sporco ecc. volevo a questo proposito raccontare una cosa che mi è successa, su una panchina della metro avevano disegnato uno di questi cosidetti cazzi in una posizione tale per cui a sedersi sembrava che lo prendessi in un certo posto, bè le persone, ne ho notate alcune che se ne accorgevano non si siedevano. mi ha fatto riflettere, magari per molti è solo una cazzata, sembra perchè era di cazzo ceh si parlava :o)

    By Anonymous Anonimo, at 12:44 PM  

Posta un commento

<< Home